Giro di boa

Era da mesi che non mi sentivo così, complice forse il clima asciutto e il vento, tesissimo in alcuni tratti da infastidire e mettere a dura prova il fiato e conseguentemente l’andatura. Comunque mi sento meglio, le gambe iniziano a girare a dovere, la resistenza è scarsa e la FC è meglio non guardarla. Devo seminare nuovamente con dei lunghi lenti classici dei WE. Due km sotto i 5 un mese fa me li scordavo, per il momento va bene così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *